IL ” Naét ” TIPICA IMBARCAZIONE DEL LAGO DI ISEO

Il Naèt si dice sia nato in un cantiere nautico di Monte Isola molto tempo fà, la forma, lunga e stretta, ricorda moltissimo la famosa gondola di Venezia, ma per gli isolani era un veicolo di trasporto eccezionale e al tempo stesso indispensabile per raggiungere la terra ferma e dedicarsi alla pesca.


Alcuni anziani dell’isola raccontano storie riguardanti una persona di nome Archetti che fuggita dalle carceri Veneziane si rifugiò a Monte Isola e ideò il Naèt.
Era una barca molto utile per i pescatori in quanto leggera, agile e veloce, si potevano percorrere parecchi km a remi e risultava essere molto versatile per i pescatori.
Oggi sono solamente due i costruttori di barche che operano a Monte Isola, i proprietari dei cantieri nautici di nome Archetti.